Primi disturbi alle articolazioni? Ritrova il piacere di muoverti ed elimina il dolore

Su Benessere Unico trovi consigli, recensioni, offerte e testimonianze su prodotti e integratori per la tua salute e il tuo benessere. Ricerchiamo e raccogliamo diverse offerte e grazie alle nostre partnership e collaborazioni puoi risparmiare fino al 70% sul prezzo originale.

Unisciti al canale Telegram o Iscriviti alla Newsletter per avere accesso totale alle offerte riservate solo per i membri!

Ad oggi in Italia circa la metà della popolazione adulta dichiara di soffrire di disturbi alle articolazioni, dolori diffusi alle articolazioni e dolori notturni o di averne sofferto almeno una volta nel corso della vita. Anche se le persone più colpite hanno oltre 60 anni di età, nessuno è immune da questo problema che si manifesta anche nei giovani e nei bambini e toglie il piacere di muoversi. Benessereunico.com ricorda come l’artrosi sia la causa più frequente di dolore articolare negli anziani, mentre negli adulti prevale l’artrite reumatoide e nei giovani i disturbi alle articolazioni e i dolori diffusi alle articolazioni sono causati da connetivopatia e artrite infettiva.

Disturbi alle articolazioni: il tipo di dolore

Se muoversi è diventato difficoltoso non sempre la colpa è delle articolazioni. Molto spesso il dolore può originare da strutture esterne come legamenti, tendini o muscoli. Inoltre, nelle persone anziane un dolore alle articolazioni notturno e che peggiora costantemente è segno di artrosi o osteoartrite a carico di una o più articolazioni. 

Se, invece, l’articolazione è semplicemente dolente, si può parlare di artrite anche in concomitanza di altri sintomi tra cui gonfiore, arrossamento, calore, bruciore e rigidità di movimento. Il dolore, in base ai tempi di sviluppo può essere acuto o cronico e a seconda del numero di articolazioni colpite si parla di dolore monoarticolare o oligoarticolare (fino a 4 articolazioni) o, ancora, poliarticolare. Infine, tutte le articolazioni possono soffrire di disturbi e il dolore colpisce mani, piedi, polsi, gomiti, anche, caviglie e ginocchia in maggiore misura.

Infine, un’ultima raccomandazione: oltre a trattare il dolore e il disturbo alle articolazioni con farmaci e integratori specifici (link Arthrolab) è importante valutare le manifestazioni extra articolari come quelle a carico di occhi, cuore, polmoni, reni e sistema neurologico per escludere patologie più importanti.

torna al menu ↑

Cosa è un’articolazione?

Quando si parla di disturbi delle articolazioni è importante sapere cosa si intende per articolazione. Un’articolazione è una parte del corpo che unisce due o più ossa permettendo di compiere ogni tipo di movimento ed è composta dalla cartilagine articolare, dalla capsula articolare, dalla membrana sinoviale, dalla cavità articolare e dal liquido sinoviale, che ha la funzione di lubrificante. 

Oltre a questo si distinguono due tipi di articolazioni:

  • sinartrosi immobili o semimobili;
  • diartrosi mobili

Analizziamo ora le principali cause del dolore e dei disturbi alle articolazioni.

torna al menu ↑

Le cause del dolore alle articolazioni

Il dolore alle articolazioni è un disturbo che colpisce tutti, ma si concentra soprattutto nella fascia più anziana della popolazione. Soffrire di un dolore diffuso alle articolazioni significa soffrire di un processo patologico a carico della struttura articolare o di un’area extra articolare come tendini, muscoli, legamenti, cute o tessuto connettivo.

Per trovare il miglior rimedio al dolore alle articolazioni è importante sapere se si tratta di un disturbo infiammatorio o non infiammatorio, ovvero meccanico, immunologico o infettivo. Inoltre, i dolori articolari compaiono con la gravidanza, l’invecchiamento, lo stress, la menopausa e in altre condizioni fisiologiche. 

Tra le cause dei disturbi alle articolazioni c’è anche il clima e in particolare gli sbalzi di temperatura e pressione che aumentano l’intensità del dolore. Non a caso è un’espressione popolare quella per cui “il tempo cambia, mi fanno male le ossa”. Ci sono poi alcune patologie che si manifestano con dolore alle articolazioni. Pensiamo a artrosi, artrite infettiva batterica e virale, emoglobinopatie, sclerodermia e artrite reumatoide, lupus e altre ancora.

Ad essere colpite dal dolore sono principalmente le articolazioni di mani, piedi, braccia, gambe, spalle, anche, colonna vertebrale e ginocchia. Non di rado, inoltre, il dolore peggiora con il riposo o con il movimento oppure resta invariato durante tutta la giornata. In alcuni pazienti la rigidità articolare si presenta fin dal mattino.

torna al menu ↑

Le cause del dolore alle articolazioni

A seconda della causa dei dolori alle articolazioni varia anche il tipo di rimedio. La cura per i disturbi alle articolazioni comprende paracetamolo, FANS, oppioidi, immunosoppressori, tutori e bendaggi, impacchi caldi o freddi, fisioterapia. Nei casi più gravi si ricorre alle infiltrazioni di acido ialuronico, corticosteroidi e collagene o alla chirurgia ortopedica per via tradizionale ed endoscopica.

Chi soffre di dolore alle articolazioni causato dall’età, dal clima o da particolari situazioni fisiologiche trova beneficio negli integratori naturali che contengono vitamina C, acido ialuronico, manganese, salicina e glucosamina utili a combattere con efficacia dolore e gonfiore.

torna al menu ↑

Come prevenire i disturbi articolari

Il miglior modo per non soffrire di dolori articolari è prevenire posture errate e impostare uno stile di vita sano basato su:

  • alimentazione naturale;
  • corretta idratazione;
  • mantenimento del peso forma;
  • attività fisica costante;
  • evitamento di stress emotivi e fisici.

Il consiglio in più di Benessereunico.com è, oltre all’assunzione dei migliori integratori contro i dolori alle articolazioni, quello di non affaticarsi troppo sollecitando inutilmente le articolazioni. Capire quando il corpo ha bisogno di una pausa è fondamentale, così come è importante saper chiedere aiuto per sollevare o spostare oggetti pesanti.

Concludiamo questo approfondimento dedicato alla salute e al benessere delle articolazioni con una curiosità. L’aglio è ricco di componenti benefiche per la salute e di potenti antitumorali, ma anche è un alimento fondamentale per combattere artrosi e artrite data la sua capacità di rinforzare il sistema immunitario e ridurre i marker infiammatori associati a patologie come l’artrite.

Vita sana, alimentazione curata e movimento, associati ad un buon integratore restano il modo migliore per prevenire e curare i disturbi alle articolazioni, ritrovando il piacere di muoversi.

Tag:

Commenti

Lascia un commento

Benessere Unico
Logo
Iscriviti alla Newsletter

Accedi a nuove offerte e sconti non ancora disponibili al pubblico!

Iscriviti alla Newsletter

Accedi a nuove offerte e sconti non ancora disponibili al pubblico!