Sai che il fitness è ideale in menopausa? Ecco perché!

Su Benessere Unico trovi consigli, recensioni, offerte e testimonianze su prodotti e integratori per la tua salute e il tuo benessere. Ricerchiamo e raccogliamo diverse offerte e grazie alle nostre partnership e collaborazioni puoi risparmiare fino al 70% sul prezzo originale.

Unisciti al canale Telegram o Iscriviti alla Newsletter per avere accesso totale alle offerte riservate solo per i membri!

BenessereUnico vuole affrontare il tema del fitness in menopausa, dato che ogni donna assiste a cambiamenti importanti nel suo corpo in questo periodo. Proprio durante la menopausa il grasso si accumula più facilmente, cambia la digestione e si tollerano meno certi alimenti. In questo caso il modo migliore per rimediare è, oltre alla dieta, il fitness in menopausa. In questo periodo l’attività fisica è una delle armi più potenti a disposizione delle donne. Vediamo alcuni consigli per ritrovare la migliore forma fisica.

Definire gli obiettivi dell’attività fisica

Ogni attività fisica ha caratteristiche e permette di raggiungere obiettivi diversi e fare sport tanto per muoversi difficilmente porterà ad ottenere i risultati desiderati. Gli obiettivi del fitness in menopausa sono principalmente tre:

  • bruciare calorie e tenere allenato l’apparato cardiovascolare;
  • rinforzare muscoli e ossa;
  • prevenire i problemi tipici di questa fase della vita, quali dolori muscolari e artrosi,.

Per questo l’allenamento in menopausa deve comprendere attività diverse, vediamo quali sono.

Fitness in menopausa: come bruciare di più e eliminare il grasso in eccesso

Il principale obiettivo dell’attività fisica è il dimagrimento, anche se è facile assumere troppe calorie con l’alimentazione e difficile perderle facendo fitness. Per questo il consiglio è seguire una dieta adatta e, in caso, farsi aiutare dagli integratori proposti sul sito di BenessereUnico come Chocolate Slim.

L’attività consigliata è un’ora di camminata a passo medio, per consumare tra le 100 e le 200 calorie anche se il consiglio è portare questo tempo a un paio di ore consecutive. Tuttavia, se vuoi dimagrire in fretta, meglio preferire aerobica, cyclette e corsa che permettono di consumate rispettivamente 300, 400 e 500 calorie all’ora. Tra le altre attività consigliate per eliminare il grasso in eccesso ci sono anche nuoto e giardinaggio.

Quali attività scegliere per rinforzare muscoli e ossa

Un altro problema portato dall’avanzare dell’età è la perdita del tono muscolare di braccia e gambe, oltre alla comparsa dell’osteoporosi. Cosa fare? Prima di vedere le attività consigliate per rinforzare muscoli ed ossa e bene sapere che:

  • i muscoli si tonificano solo se è chiesto loro un super lavoro;
  • le ossa più sono caricate e più si rinforzano.

Per questo le attività consigliate sono quelle che sottopongono il corpo a sovraccarichi, anche se progressivi e controllati. Ecco come nuoto, camminata e bicicletta in questo caso non siano di aiuto, dato che va preferita l’attività fisica in palestra. I muscoli saranno sottoposti a un carico di lavoro maggiore e si adatteranno, rinforzandosi. Attenzione però che non bastano i pesi da un chilo e le torsioni con il bastone, ma servirà un allenamento più intenso.

Attività fisica per prevenire o curare determinate patologie

Le donne in menopausa soffrono frequentemente di mal di schiena e dolori al collo e per questo il fitness in menopausa deve comprendere esercizi per migliorare l’elasticità di muscoli e articolazioni. L’ideale, in questo caso, è lo stretching, da abbinare ad ogni tipo di altro sport. Se vai in palestra chiedi consiglio all’istruttore, in alternativa rivolgiti a un fisioterapista per un parere professionale.

In conclusione, l’attività fisica da scegliere deve prevedere un allenamento vario, dato che un solo sport non permette di raggiungere tutti gli obiettivi indicati nel post. Non solo: l’ideale è distribuire l’attività nella giornata e nella settimana in modo da lavorare sui vari aspetti. Se il tempo non è sufficiente, il consiglio di BenessereUnico è quello di concentrarsi su un obiettivo prioritario:

  • perdere grasso, macinando chilometri;
  • tonificare i muscoli, lavorando in palestra;
  • curare certe malattie, facendo stretching con l’aiuto di un professionista.

In ogni caso il fitness in menopausa è consigliato per stare bene sia fisicamente, sia psicologicamente. Prima di impostare il tuo piano di allenamento cerca di capire se hai il tempo e le energie sufficienti a portarlo avanti nel tempo e non dimenticarti di abbinare un’alimentazione equilibrata.

Cosa cambia nell’alimentazione in menopausa

Durante la menopausa la donna deve adattare la dieta e prendersi cura di un corpo in cambiamento, anche quando l’ago della bilancia tende a salire. In particolare, con l’arrivo della menopausa il calo degli ormoni femminili si associa a un rallentamento più o meno importante del metabolismo. Ecco perché, fin dalla premenopausa, molte donne vivono un aumento di peso difficile da controllare e che peggiora in postmenopausa.

Non solo l’ago della bilancia sale, ma i lipidi si accumulano in alcune zone del corpo come pancia e fianchi. Al danno estetico si aggiunge il rischio di osteoporosi, causata dalle alterazioni del metabolismo del calcio a seguito dei cambiamenti ormonali. La carenza di calcio va controllata già alle prime avvisaglie della menopausa, dato che ha ripercussioni importanti sulla salute.

Ecco, allora, come al fitness in menopausa vada abbinata una alimentazione corretta, bilanciata e varia. Le scelte dietetiche diventano essenziali per la salute e i pasti si devono arricchire di nutrienti per fornire una risposta adeguata a questo delicato periodo della vita, sempre senza dimenticare l’attenzione alla linea.

Per questo è fondamentale un’integrazione di fitness e dieta, senza trascurare il ruolo degli integratori che assicurano al corpo quella “marcia in più” di cui ha bisogno per affrontare la menopausa.

Commenti

Lascia un commento

Benessere Unico
Logo
Iscriviti alla Newsletter

Accedi a nuove offerte e sconti non ancora disponibili al pubblico!

Iscriviti alla Newsletter

Accedi a nuove offerte e sconti non ancora disponibili al pubblico!